Essere una donna in Afghanistan porta tante discriminazioni.

La donna infatti è vista come una creatura sottomessa all’uomo,una tentatrice e per questo va ripudiata.

Cio’ non accede solo in questo paese ma un pò in tutto il mondo musulmano.

Molti occidentali credono che tale visione della donna e la loro schiavizzazione nei confronti dell’ uomo sia causata dalla loro religione: l’Islam.

Tuttavia l’Islam da pari diritti all’uomo e la donna,molti passi del Corano citano la sua importanza.Lo stesso Maometto riteneva la donna un essere importante,madre e capo della famiglia.

Ma ai suoi tempi già Maometto era mal visto dai fondamentalisti islamici che mal interpretavano il Corano sostendendo che la donna era essere inferiore.

Il fondamentalismo è aumentato in Afghanistan con l’arrivo dei talenbani e delle loro leggi restrittive nei confronti delle donne.

La donna non puo’ andare a scuola.

La donna non può uscire di casa se non accompagnata da un parente maschio.

La Donna non può ricevere cure mediche se il dottore è un uomo.

La donna non può mostrare il proprio volto ed è costretta ad indossare il burqa che deve coprire anche i polsi e le caviglie.

La donna non può cantare,ne ridere forte il suo riso e il suo canto ammaliano sessualmente l’uomo.

La donna non può truccarsi ne portare i tacchi alti poichè il loro rumore attira le attenzioni.

La donna non può affacciarsi alle finestre,poichè potrebbe essere vista e ciò è peccato quindi le finestre dei palazzi vengono dipinte.

Queste sono solo alcune regole ma si pensi che se le donne non le rispettano le conseguenze per loro sono atroci.

Molte vengono picchiate dai mariti o dagli stessi familiari,molte vengono sfigurate con l’acido,è il caso di un gruppo di ragazzine che stavano tornando da scuola sfigurate da un gruppo di talebani che non vogliono la loro istruzione.

Nonostante oggi ci siano meno restrizioni i danni alle donne continuano si pensi che in Arabia Saudita esse non possono nemmeno guidare l’auto!!

Molte di loro nonostante sia stata messo a legge il fatto che il burqa non è più obbligatorio continuano a portarlo per paura.

Si può vivere cosi??

è buffo vedere alla tv le bambine americane che a soli 2 anni partecipano a baby miss america vestendosi e truccandosi come delle adulte e nel frattempo vedere donne nascoste dietro un velo.

Mi chiedo ma dove viviamo?