Vi propongo un documentario interessante; ecco la locandina proposta da CinemaItaliano

“L’Erba proibita” é un viaggio attraverso una passione illecita e collettiva: una pianta chiamata Cannabis.
Ricostruendo dall’inizio il processo di demonizzazione cominciato nell’America degli anni ‘30 “L’Erba proibita” dà voce a quelli che ritengono che il patrimonio botanico del pianeta appartenga all’umanità e che ogni tentativo di vietarne o metterne sotto monopolio una parte é in realtà una truffa e un furto. Ma non solo. Dagli aspetti socio-culturali e scientifici a quelli di costume, dalla storia della pianta a quella dei movimenti anti-proibizionisti, dai veri effetti chimici sul corpo umano ai risultati degli esperimenti di liberalizzazione, dall’ attuale legislazione alle nuove scoperte sugli effetti terapeuticì, “L’ Erba proibita” cerca risposte.
Ma quanto fa male farsi le canne?

Continua a leggere questo post

Dopo aver cercato il video delle iene sulla droga, non sono rimasto colpito dalle informazioni dette nel servizio ma più dai commenti allegati al video, tutti si lamentavano della droga gettata via o offendevano la iena per il servizio.

Ovviamente non penso che tutti gli italiani siano a questo modo, però come dato statistico mi fa pensare.

Continuare questo articolo esponendo quanto la droga fa male, probabilmente non serve a niente, chi non la usa lo sa, chi la usa sicuramente lo ritiene “un mucchio di cazzate”.

Penso sia più utile fare un’altra statistica questa:

Continua a leggere questo post

Cercando un video delle iene sulla droga in parlamento ancora visibile(finche mediaset non vince la causa contro youtube) sono incappato in questo video, che a mio parere resta sempre attuale.

Poi l’ho trovato: